Elaborazione Iva

ELABORAZIONE SU DATI ISTAT (ARROTONDATI) DELLA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE. LA SPESA ANNUALE E’ CALCOLATA DALLA SPESA MENSILE ISTAT PER DODICI MENSILITA’. TALE SPESA E’ DI 775 MLD PARI ALL’ 80 %  DELLE SPESE  TOTALI PER CONSUMI QUALE  SOMMA DELLE SPESE DEI NUCLEI FAMILIARI PIU’QUELLE  DELLE ISTITUZIONI SOCIALI PRIVATE (ISP). PER IL 2018 E’ PARI A 968 MLD TOTALI.

  1. PARTE PRIMA. COSTI AGGIUNTIVI DIRETTI PER AUMENTI  IVA SU SPESA DELLE  FAMIGLIE ( in senso stretto )
Totale spesa delle famiglie euro annui Spesa complessiva per 25 mln di famiglie
 €     31.000,00 775 MLD
Esenti da IVA euro annui
 €      4.960,00
Di cui assoggettate ad IVA euro annui  
 €   26.040,00 651 MLD
Spesa annua a famiglia per IVA applicata    
4%     64 MLD
10%  €     9.600,00 239 MLD
22% € 13.900,00 348 MLD
A   DAL 10% AL 13% MAGGIORE ESBORSO 2020 8.2 MLD
B   DAL 22% AL 25,2% MAGGIORE ESBORSO 2020 10.4 MLD
PER COSTI DIRETTI A+B     18.6 MLD   MAGGIORE SPESA A FAMIGLIA  744 € ANNUI                                                                                                                                          SINO AL 2020                                                                                                                          MAGGIORI COSTI A FAMIGLIA  SINO AL 2020                     18.6 MLD  

Qualora scattasse la clausola che porterebbe l’IVA dal 25,2% al 26,5% vi sarebbe una ulteriore ricaduta di 4,5 MLD nel 2021 con un incremento costo consumi per famiglie (in senso stretto) di  + 180 € in aggiunta ai 744 già  acquisiti. Il totale delle maggiori spese per i consumi arriverebbe a 744 + 180 = 

924 €  annui

2)  SECONDA PARTE.  MAGGIORI COSTI SU CONSUMI FAMIGLIE  E  ISP  (ISTITUZIONI SOCIALI  PRIVATE)

Spese complessive annuali        

In Euro Famiglie + ISP                            968 MLD

Di cui assoggettata ad IVA                    813 MLD

Al    4 %                                                        81 MLD

Al  10 %                                                     293 MLD              con incremento  3,0 %       8,4  MLD

Al  22 %                                                     439 MLD              con incremento  3,2 %     14,0  MLD

Totale spese per aumento IVA   22,4 MLD

Ricadute economiche su 25 MLN famiglie pari a     896 €  per il 2020

Qualora scattasse la clausola che porterebbe l’IVA dal 25,2% al 26,5% vi sarebbe una ulteriore ricaduta di  5,7 MLD  nel 2021 con un incremento costo consumi totali ( famiglie più ISP ) di  + 228 € in aggiunta a  896 € già  acquisiti. Il totale delle maggiori spese per i consumi totali arriverebbe a 896 + 228 = 

1124 €  annui

3)   TERZA PARTE. COSTI AGGIUNTIVI PER AUMENTO IVA SU CARBURANTI- ELETTRICITA’-GAS  CHE INCIDONO SU COSTI INDUSTRIALI E COSTI TRASPORTO ( + 0,4 SU TASSO INFLAZIONE ) PARI A 124 € ANNUI

TOTALE RICADUTE SU 25 MLN  FAMIGLIE PER COSTI DIRETTI E COSTI INDIRETTI AL 2021 PARI A  1.248 € ANNUI    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *